• +39 3209656359      
  • Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 20

Sistema Domotico DOMO-ONE. RS485, I2C, OneWire, 6 IN/OUT, DC OUT su scatola DIN 4 moduli. Basato su Domoticz

    DOM15 - DOMO-ONE

    209,50 € 209,50 € 209.5 EUR +IVA / Pz ASK QUOTATION

    209,50 €

    Opzione non disponibile

    Questa combinazione non esiste.

    Aggiungi al carrello
    Lunghezza72.0
    Larghezza97.0
    Altezza44.0


    Caratteristiche

    Nome Valore
    Sistema operativo Linux Debian con Domoticz
    Hardware Raspberry PI 3 + DOM14 + TFCARD 16GB
    Periferiche 4xUSB, 1xRJ45 10/100MBit/sec, HDMI, Audio IN/OUT, DC 5V
    Perfiferiche domotica DC OUT 5V 50mA, RS485, I2C, 6xIN/OUT

    Controllo Automatizzato Fungaia Dal Blog

    Controllo Automatizzato di 4 fungaie

    Odoo • Immagine e testo

    DESCRIZIONE

    Impianto di Fungaia composta da 4 sezioni indipendenti con il controllo dell'umidità, della temperatura e dell'accensione delle luci, il tutto controllabile e impostabile da PC / Smartphone. Il sistema consente inoltre un risparmio sul consumo di energia elettrica.


    COMPONENTI UTILIZZATI

    • Mini PC DOM15 con SSD 120GB per il controllo del sistema

    • Alimentatore 13.8V 5A + Batteria 12V 7.2AH usati come UPS per alimentare tutto il sistema

    • DL485R che interfaccia DOM15 con il BUS di tutti i DL485 e per rilevare la temperatura di mandata e ritorno del boiler

    • 4 x DL485P (uno per ogni fungaia) per il collegamento dei vari sensori

    • 4x DL485B (uno per ogni fungaia) per il controllo di luce, caldaia e umidificatore

    • Cavo ethernet CAT. 5E per il collegamento del BUS di tutte le schede DL485 e l'alimentazione a 12V

      CABLAGGIO FUNGAIA

      Nel vano tecnico / ufficio viene posto DOM15 che ha il compito di interfacciarsi con l'utente, di leggere i vari sensori e attivare a seconda delle impostazioni fornite i vari dispositivi presenti su ciascuna fungaia.

      Su ogni vano serra, in centro stanza,  viene installato un DL485P a cui sono collegati e vari sensori di temperatura e umidità e sul centralino elettrico un DL485B dotato di 3 relè per comandare luci, umidificatori e scambiatori di calore.

      DL485B ha anche il compito di leggere e comunicare lo stato di un commutatore manuale esterno impostato dall'utente per il funzionamento manuale, automatico e spento della relativa fungaia.

      Odoo • Testo e immagine
      Odoo • Immagine e testo

      SCHEMA ELETTRICO DI MASSIMA

      Lo schema elettrico risulta particolarmente semplice ed economico da realizzare: DOM15 - DomoOne è il minicomputer che oltre ad interfacciarsi con l'utente (anche più utenti con l'assegnazione di vari privilegi), ha il compito di leggere i dati dei sensori inviati in rete dai vari nodi Domotici della serie DL485x e a seconda dell'orario, valori dei sensori e impostazioni dell'utente, inviare i relativi comandi di accensione / spegnimento ai vari dispositivi.

      DL485R posto nei pressi di DomoOne ha il compito principale di interfacciare la seriale del Mini PC al BUS dei vari nodi e alimentare DOM15 a 5V.

      Tutti i nodi sono collegati su un singolo cavo ethernet CAT.5E / CAT.6. Una delle 4 coppie all'interno  del cavo viene utilizzata per il collegamento della porta RS485 e le altre tre coppie in parallelo per portare l'alimentazione a 13.8V.

      Le temperature vengono rilevate tramite dei sensori digitali OneWire della serie DS18B20 stagni e con corpo in acciaio ad hanno una risoluzione di 1/16 di grado.

      L'umidità è ricavata tramite psicrometro che si avvale della differenza di temperatura tra il sensore di temperatura asciutto e quello umido. In questo modo si può misurare con precisione umidità relative vicine al 100% utilizzando dei sensori a tenuta stagna.

      Gli IO liberi dei vari nodi DL485 possono essere impiegati per leggere altri sensori / pulsanti e comandare altri dispositivi elettrici in bassa tensione o 230Vac tramite relè aggiuntivo.

      INTERFACCIA GRAFICA

      La parte intelligente è all'interno di DomoOne - DOM15, un mini computer basato su Raspberry Pi con sistema operativo Raspbian e con software domotico opensouce Domoticz.

      Il sistema operativo Raspbian basato su Linux Debian, anch'esso opensouce, ha il vantaggio di essere molto performante e completamente configurabile anche da remoto tramite l'interfaccia SSH. Domoticz è un software per la gestione domotica molto avanzato che oltre a mostrare i vari sensori e dispositivi tramite qualsiasi browser web, permette di interagire con essi creando vari blocchi di programmazione in diverse modalità a seconda delle necessità.

      Domoticz tiene traccia su un database di tutte le variazioni dei vari sensori (LOG) con la possibilità di esportare i vari grafici anche in formato standard XLS, CSV e/o come immagine.

      Per ogni dispositivo c'è la possibilità di impostare delle notifiche che verranno inviate ad un determinato evento tramite email o altri sistemi di comunicazione.
      Odoo • Testo e immagine
      Odoo • Immagine e testo

      PANNELLO DI CONTROLLO SEMPLIFICATO

      Per semplificare la visualizzazione dello stato di ciascun ambiente, vengono create delle mappe esplicative per ciascuna fungaia con la visualizzazione dei vari sensori e dispositivi.

      Si ha così la visione rapida e completa dello stato generale si ogni singola fungaia.

      Il sistema è comunque scalabile e personalizzabile con la possibilità di collegare fino a 60 nodi domotici con centinaia di sensori e dispositivi.


      CASI D'USO

      Oltre alle fungaie il sistema si presta perfettamente al controllo di qualsiasi ambiente artigianale / industriale quando c'è l'esigenza di controllare temperature, umidità, luminosità, tensioni, correnti..... e qualsiasi altro dato.

      Siamo disponibili per adattare il sistema alle Vs. esigenze con preventivi personalizzati e installazione fatta da personale competente.

      Ideale per Serre, Fungaie, Cantine, Ambienti medicali, Macellerie, Forni......